Dall’hortus conclusus all’orto-giardino…

Dal Cantico dei Cantici ai mitici giardini pensili di Babilonia, dall’hortus conclusus dei conventi ai lussureggianti giardini di castelli e ville, tutta la letteratura sapienziale e l’arte parlano all’uomo di questo luogo recintato, e tutte le civiltà testimoniano la cura nel coltivarlo e proteggerlo.hortus conclusus

Nell’armonia delle stampe cinesi, nel tripudio di forme e colori delle tele fiamminghe e rinascimentali, nella delicatezza degli acquerelli e delle stampe europee dell’ottocento, nelle composizioni floreali di oggi che accompagnano i momenti più importanti della nostra vita, tutto parla delle bellezza della Natura e del bisogno dell’uomo di goderne.

“E’ possibile, anche in questo tempo moderno ed inquieto, trovare rifugio, pace e godimento in un orto-giardino?”

Sicuramente è un’esperienza che mette alla prova costanza e impegno, ma che fa anche crescere spirito di osservazione, gusto della scoperta, amore per il bello; nasce la virtù della pazienza perché chi osserva il ciclo di una pianta mette da parte “la fretta”, questa compagna opprimente che sembra scandire il ritmo di tutti in ogni cosa.

“E’ possibile, oggi, percepire ancora l’armonia degli elementi che compongono un orto-giardino senza sentire la frustrazione che si prova quando le piante si ammalano?”

Chi già conosce questa esperienza sa quanto bisogna intervenire se si vuole godere di ortaggi, fiori e frutta! E il risultato faticoso è quello di vedere sempre più spesso i colori delle nostre piante coperti da patine maleodoranti e di non poter respirare i profumi, gli aromi e gli odori perché nascosti da quelli più acri dei veleni.

“Una terra promessa. Un mondo diverso. Dove crescere i nostri pensieri.”

Vincent Van Gogh. Pianura ad Auvers
Vincent Van Gogh. Pianura ad Auvers

Impiegando Bio Aksxter®, che è stato progettato per ripristinare e tutelare l’intero ecosistema, si può partecipare al progetto di riequilibrio dell’ambiente, a partire dal terreno. Infatti Bio Aksxter® migliora notevolmente tutti i terreni, anche i più difficili, trasformandone, con la sua azione rivitalizzante, l’equilibrio umico. Sarà un orto-giardino capace di accogliere e di nutrire tutti i tipi di pianta.

Chi usa Bio Aksxter® potrà godere del buon odore della terra perché  la zolla appena rivoltata perde la sua primitiva compattezza e, senza fatica di braccia robuste, diventa terra soffice e odorosa. Perfino la sarchiatura sarà facilitata come pure i trapianti. Si sa che quando un vegetale deve essere trapiantato soffre, ma bagnando le radici prima e la terra poi con Bio Aksxter®, lo aiuteremo a riprendersi subito.

“I giardini di marzo si vestono di nuovi colori”

Gustav Klimt. Campo di papaveri
Gustav Klimt. Campo di papaveri

In primavera Bio Aksxter® previene i danni delle gelate e delle difficoltà climatiche, aiutando le piante nell’autodifesa e nella rigenerazione. E’ bello vedere i teneri germogli e le fioriture recuperarsi anche quando la stagione sembra aver compromesso molto!

Bio Aksxter®, la nutrizione nobile per tutte le piante di casa, orto e giardino, è un prodotto prestigioso e di altissima qualità. Chi lo usa potrà inebriarsi del profumo dei fiori, riscoprire il sapore e la fragranza di frutti e verdure.

Bio Aksxter® prolunga il ciclo vitale delle piante e rallenta il deterioramento naturale del raccolto.

“L’estate adosso come un vestito rosso”

Joaquin Sorolla. Elena tra le rose
Joaquin Sorolla. Elena tra le rose

In estate Bio Aksxter® aiuta le piante a trattenere l’umidità e a recuperare lo stress da siccità. Il tempo della raccolta sarà di soddisfazione e vanto per la qualità e la quantità dei vostri prodotti agricoli e floreali; in questo risultato sarete aiutati molto dalla presenza di insetti utili come farfalle, coccinelle, api e altri che visitano volentieri le aiuole, cosa che non accade più dove invece si usano solo i prodotti chimici.

La lotta alle malattie fungine, ai parassiti e agli insetti nocivi con Bio Aksxter® diventa meno fastidiosa e soprattutto meno frequente; si potrà miscelare ai prodotti da difesa, con il vantaggio che i veleni, dopo aver agito, verranno eliminati; le piante vedranno sconfitti i loro nemici senza rimanere debilitate e voi potrete raccogliere gli ortaggi anche solo dopo qualche giorno senza compromettere la vostra salute, perché Bio Aksxter® è disinquinante.

“Acqua azzura, acqua chiara con le mani posso finalmente bere”

Claude Monet. Le ninfee
Claude Monet. Le ninfee

Bio Aksxter® aiuta anche a mantenere pura l’acqua. Dove normalmente il ristagno è problematico, come nel caso delle piante acquatiche, l’acqua rimane pulita e inodore; anche quella dei fiori recisi: i fiori colti dalle vostre aiuole si potranno ammirare in casa per molti giorni in tutta la loro bellezza.

Chi usa Bio Aksxter® potrà godere con gli occhi e mangiare in maniera genuina; il vostro orto-giardino potrà diventare veramente il giardino delle delizie e voi ne sarete gli autori. Dal più piccolo orto-balcone al più grande orto-giardino le piante cresceranno nel rispetto della natura e la terra vi contraccambierà restituendovi profumi, sapori e la genuinità di un tempo.

Bio Aksxter® Vi aspetta, perché come disse Albert Schweitzer, premio Nobel per la Pace: “Siamo Vita in mezzo alla Vita, che vuole vivere”.

Ti è piaciuto l’articolo? Metti “Mi piace” e se pensi che questo articolo possa essere utile a qualcun’altro, condividilo sui tuoi social ed iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato!

Salva

LASCIA UN COMMENTO