Maltempo oggi

Quanti di voi hanno cercato su Google la parola chiave “maltempo”?! Risultati: le strade sembrano cascate, disastro senza precedenti, il fiume è esploso, centinaia di persone evacuate, conta dei danni, il maltempo si sposta… dalla Liguria alla Puglia, dal Piemonte alla Sardegna, dal Nord al Sud della nostra penisola, il maltempo viaggia inarrestabile. Ma non siamo gli unici ad essere colpiti… Terremoti, tsunami, tornado e uragani negli Stati Uniti d’America, Francia, Grecia, Spagna, Portogallo, Indonesia… ma la lista non finisce qui! Sapete perché?

serre-allagate-ev

Perché non si tratta di maltempo, non si tratta di episodi occasionali, non si tratta di “è sempre successo”, non si tratta di “i cambiamenti climatici ed il riscaldamento del pianeta sono una bufala!”. Stiamo assistendo allo spettacolo dal titolo “La Natura alla riscossa!” Il pianeta sta galoppando alla riconquista dei suoi diritti ingiustamente soppressi da noi “dis-umani”, verso la liberazione! Purtroppo non mancano le persone che come le tre scimmie “sagge” continuano a ribadire di “non vedere, non sentire e non parlare”. Altre invece tirano fuori la vecchia carta dei dinosauri dicendo che l’inquinamento non c’entra niente perché è già successo allora … allora ricordiamoci che i dinosauri sono stati “spazzati via” da un asteroide, a differenza di noi, che ci spazzeremo via da noi stessi.

Nell’inquinamento la chiave del maltempo

Non illudetevi, il maltempo non passerà, non illudetevi di svegliarvi un giorno in un mondo migliore. Andrà sempre peggio, perché continuiamo ad inquinare, continuiamo a non badare alle conseguenze, cercando di scaricare il tutto sulle spalle dei nostri figli e dei nostri nipoti. Probabilmente loro saranno più lungimiranti, più responsabili, più rispettosi della terra, della natura, del pianeta…ma a che costo? Cosa lasceremo a loro? La Natura si riprenderà quello che le abbiamo portato via! Svegliatevi, gente! Svegliatevi oggi, non domani! Già ieri era tardi, figuriamoci domani! Abbiamo già superato il punto di non ritorno!

alluvione-calabria

Il mare è fatto di gocce! Comincia a disinquinare anche tu, come tanti altri agricoltori che hanno da anni scelto la strada della vita! Il mare è fatto di gocce, ricordatelo sempre! Svegliati! Agisci! Disinquina!

Nasce qui il primo articolo in continuo aggiornamento, con tutte le notizie che riguardano gli eventi climatici estremi sul nostro pianeta. Pensiamo che avere una visione globale anziché frammentata, eviti di farci focalizzare soltanto su quello che succede vicino a noi, dato che “navighiamo” tutti sulla stessa barca …

Salva l’articolo tra i tuoi ★Segnalibri per rimanere sempre aggiornato!

Danni maltempo: tutte le notizie aggiornate

  • Maltempo oggi 20 novembre 2018 Tre trombe d’aria colpiscono il Sud Italia. Dall’inizio dell’anno ad oggi sono state 478 le trombe d’aria in Italia, più del doppio (+121%) di quelle registrate nello stesso periodo dell’anno scorso. E’ quanto emerge da un’analisi di Coldiretti. L’eccezionalità degli eventi atmosferici, precisa la Coldiretti, è ormai diventata la norma. Gli effetti si fanno sentire nelle città e nelle campagne dove nel 2018 si contano fino ad ora – stima la Coldiretti – danni per oltre 1,5 miliardi di euro tra coltivazioni distrutte, alberi sradicati, serre distrutte, edifici scoperchiati, aziende allagate, smottamenti e frane. tre trombe sud italia
  • Maltempo oggi 9 novembre 2018 Giordania – Piogge intense e alluvioni causano 12 vittime, inondato il sito di Petra, 3700 turisti in fuga. È il bilancio delle alluvioni che hanno colpito la Giordania nelle ultime 24 ore, mentre il sito archeologico di Petra, uno dei più importanti del Medio Oriente, è stato travolto da un fiume di fango in quello che le autorità locali hanno definito la più grande inondazione da decenni. Le alluvioni giungono ad appena due settimana dopo che 21 persone, tra cui molti bambini, sono rimasti uccisi a causa delle inondazioni che hanno colpito la zona vicino al mar Morto. I ministri del Turismo e dell’Istruzione si sono dimessi a seguito della tragedia. petra alluvione giordania
  • Maltempo oggi 6 novembre 2018 – 11 regioni chiedono lo stato di emergenza: Veneto, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Lazio, Sardegna, Calabria, Toscana, Emilia-Romagna, Lombardia e Trentino Alto Adige. Il computo iniziale dei danni è superiore a 3 miliardi di euro. forte-maltempo-ragusa-assenza-stato-calamita-410
  • Maltempo oggi 2 novembre 2018 – Grandine e pioggia, in ginocchio gli orticoltori del Sarcidano. Il maltempo non abbandona la Sardegna. La grandine, spesso grande quanto una noce, ha bucato i frutti che marcendo non possono essere più venduti.maltempo grandine sardegna
  • Maltempo oggi 2 novembre 2018 – Dal Veneto alla Sicilia l’ondata di maltempo non dà tregua e i danni maggiori si registrano in agricoltura. Stimati oltre  oltre 750 milioni di euro i danni provocati alle campagne dagli eventi estremi del 2018 con nubifragi, trombe d’aria, fulmini, bombe d’acqua e grandinate ma anche siccità che hanno colpito a macchia di leopardo la Penisola. Le anomalie climatiche hanno decimato i raccolti, distrutto coltivazioni, abbattuto alberi, scoperchiato stalle e fienili, distrutto serre e allagato le aziende ma anche provocato frane, smottamenti, alluvioni e causato purtroppo anche decine di morti. piena-del-fiume-piave
  • Maltempo oggi 1 novembre 2018 – Apocalisse in Veneto: vento a 190 km/h e un’ondata di piogge hanno provocato la strage di 14 milioni di alberi compromettendo l’equilibrio ecologico e ambientale di vaste aree montane e mettendo a rischio la stabilità idrogeologica.100 mila ettari di bosco spariti nell’Agordino bellunese.alberi abbattuti veneto
  • Maltempo oggi 1 novembre 2018 – Due milioni di alberi abbattuti dal vento in Trentino con raffiche fortissime fino a 120 chilometri orari che hanno bloccato strade, torrenti, tranciato i cavi dell’alta tensione, abbattuti i tralicci degli impianti di risalita. Paesaggio mutato: foreste del Lagorai, della Val di Fiemme e di Paneveggio rase al suolo; al Parco Asburgico di Levico  sono cadute 150 piante secolari; sull’Altopiano di Piné 300 ettari di bosco non ci sono più, 400 km di strade forestali dennaggiate ed impraticabili.alberi abbattuti trentino
  • Maltempo oggi Maltempo oggi 29 ottobre 2018 – Vento, smottamenti, nubifragi, frane e trombe d’aria. Mezza italia spazzata dal vento e dalle piogge: dieci morti. È stata la perturbazione più forte dal 1966! Capannoni crollati, tetti scoperchiati, annessi agricoli inagibili, stalle distrutte, alberi caduti su auto e mezzi, ulivi secolari sradicati, coltivazioni distrutte e campi allagati. Sta andando distrutto un anno di produzione di fieno. Il danno è diffuso soprattutto in olivicoltura, nel pieno della campagna olearia 2018-2019. maltempo italia ottobre
  • Maltempo oggi 26 ottobre 2018 – violenta scossa di terremoto, magnitudo 6.8 nel mar Jonio, con epicentro a Zacinto, in Grecia ha provocato un mini-tsunami che ha fatto salire il livello del mare di un massimo di dieci centimetri nei porti italiani di Calabria, Sicilia e Puglia.terremoto del 26 ottobre in Grecia
  • Maltempo oggi 19 ottobre 2018 – un violento nubifragio ha investito la Sicilia orientale il bilancio è drammatico, con chilometri di agrumi e ortaggi sommersi dall’acqua, muri di contenimento ceduti, torrenti e fiumi straripati. In molte aziende è andato perduto il 100 per cento di agrumi, così come di ortaggi. un violento nubifragio Sicilia
  • Maltempo oggi 15 ottobre 2018 Calabria, due alluvioni in dieci giorni: aziende agricole in ginocchio. A distanza di soli dieci giorni dalla sera del 4 ottobre in cui hanno perso la vita una mamma e due bambini, la zona è stata nuovamente inondata dall’acqua. Aziende, capannoni, insediamenti industriali sono stati ulteriormente danneggiati da un’ondata di fango, detriti e pioggia.alluvione-serre-agricole
  • Maltempo oggi 15 ottobre 2018 – Maltempo in Francia, i resti dell’ex uragano Leslie raggiungono il sud della Francia, sale a 13 morti il bilancio provvisorio delle inondazioni;maltempo francia carcassone leslie
  • Maltempo oggi 14 ottobre 2018 – L’uragano Leslie ha compiuto un intenso “landfall” sul Portogallo occidentale con venti devastanti e onde altissime. E’ stato degradato a tempesta, ma è la peggiore che colpisce il Portogallo dal 1842. L’uragano Leslie, dopo essersi allontanato dalle Canarie, ha raggiunto il continente con venti che hanno toccato i 190 km/h, piogge molto intense e mareggiate.uragano portogallo
  • Maltempo oggi 11 ottobre 2018 – il nubifragio nel sud Sardegna: danni a ponti, strade primarie, aziende agricole… I danni stimati vanno dai 70 ai 100 milioni di euro;maltempo sardegna
  • Maltempo oggi 10 ottobre 2018 – Maltempo in Spagna, disastrosa alluvione nelle Baleari: Maiorca devastata. Un violento nubifragio che si è abbattuto sulla zona, scaricando circa 233 litri d’acqua per metro quadrato in sole 2 ore.alluvione-maiorca-3
  • Maltempo oggi 10 ottobre 2018 – l’Uragano Michael da record storico negli Stati Uniti d’America. Michael è la quarta tempesta più potente mai registrata negli Stati Uniti, addirittura la peggiore dall’uragano Camille nel 1969. Si è trattato del primo uragano di categoria 4 ad aver toccato terra sulla Panhandle della Florida e “la peggiore tempesta” che questa zona abbia mai visto.uragano michael florida
  • Maltempo oggi 1 ottobre 2018 – maltempo in Liguria, maxi grandinata sulla Riviera, da Alassio ad Albenga che ha imbiancato strade e case, circa 30-40 centimetri di grandine che sembrava neve! Danni fino al 40% alle colture olivicole nella valli tra Savona e Imperia.il-ponente-savonese-sotto-la-grandine-493834
  • Maltempo oggi 29 settembre 2018 – maltempo estremo in Grecia per il passaggio dell’uragano mediterraneo “Zorbas”: piogge alluvionali e venti impetuosi, danni e disagi, lo Jonio era in burrasca con onde alte oltre 10 metri al largo. Il primo uragano della storia sul Mediterraneo!uragano zorbas grecia
  • Maltempo oggi 28 settembre 2018– Terremoto di magnitudo 7.5 e tsunami in Indonesia, più di 1.500 i morti.terremoto e tsunami indonesia
  • Maltempo oggi 16 settembre 2018– Tifone Mangkhut devasta le Filippine: fortissimi venti, piogge torrenziali e allagamenti con 65 morti, 43 dispersi e 64 feriti.magkut filippine
  • Maltempo oggi 14 settembre 2018 – uragano Florence sugli Stati Uniti, inondazioni senza precedenti, tra i più potenti registrati negli ultimi anni sulla costa atlantica degli Stati Uniti.uragano florence

Ti è sembrato utile questo articolo? Allora condividilo sui tuoi social e se vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo agricolo, iscriviti alla nostra Newsletter!

LASCIA UN COMMENTO