Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
 
Prodotti nel carrello
prodotto N° PZ. Prezzo
netto
Totale carrello:
procedi all' acquisto
BioAksxter®

Lampone

Coltivare lamponi: i trattamenti


Coltivare lamponi non è difficoltoso in quanto non sono necessarie particolari esigenze in fatto di terreno sebbene preferiscano quelli a reazione sub-acida, umici, freschi e permeabili. Bio Aksxter®, grazie alla sua azione specifica di rivitalizzazione e rigenerazione della fauna microrganica utile, consente di ricreare le condizioni agronomiche ideali per la coltivazione del lampone.

Trattamenti con Bio Aksxter® nella coltivazione del lampone


Bio Aksxter®, unico fertilizzante al mondo ad azione disinquinante, è in grado di ridurre gli stati di stress del lamponeto e di migliorare le caratteristiche chimico-fisiche del terreno a beneficio di struttura e fertilità.

Il suo impiego si rivela fondamentale anche nella prevenzione e nella riduzione di patologie (ad es. didimella, ruggine, botrite, ecc.) che potrebbero pregiudicare la buona riuscita della produzione. Allo stesso modo, Bio Aksxter®, protegge da sbalzi termici e gelate tardive in modo da sostenere la pianta anche nelle delicate fasi di fioritura e maturazione dei frutti. Inoltre si rivela molto attrattivo per gli insetti pronubi a beneficio di un’impollinazione ed una fruttificazione ottimale.

Da oltre 14 anni Bio Aksxter® viene utilizzato con successo anche nella coltivazione del lampone (sia in var. unifere che rifiorenti) migliorando tutti i parametri produttivi. Esso rappresenta di fatto una risorsa per le aziende agricole che desiderano ottenere più reddito dalle proprie colture, semplificando la gestione colturale ed aumentando, nel contempo, la resa per quantità e qualità in termini di pezzatura, grado brix e conservabilità. Anche i trasformati si distingueranno per sapore e gradevolezza.

Scopri ora il prodotto!