Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
 
Prodotti nel carrello
prodotto N° PZ. Prezzo
netto
Totale carrello:
procedi all' acquisto
BioAksxter®

Finocchio

La coltivazione del finocchio


Nella coltivazione del finocchio è fondamentale poter contare su un buon terreno con adeguate caratteristiche di partenza. Cicli colturali ravvicinati e sterilizzazioni continue portano però al progressivo impoverimento del terreno con inevitabili ripercussioni su fertilità e dotazione di macro-microelementi. Bio Aksxter® risolve queste problematiche garantendo terreni rivitalizzati e maggiore resistenza nei confronti delle malattie.

 

Coltivare finocchi di qualità con Bio Aksxter®


Coltivare i finocchi con Bio Aksxter® consente di raggiungere ottimi risultati in termini di produttività e pezzatura a prescindere dalle condizioni iniziali del suolo.
Bio Aksxter® grazie alla sua formulazione disinquinante, consente di rigenerare e rivitalizzare il terreno riequilibrando la fauna microrganica ripristinando fertilità e struttura sia a breve che a lungo termine. I fenomeni di stanchezza vengono gradualmente risolti; aumenta la capacità drenante nei periodi di pioggia persistente e migliora la lavorabilità con importanti risparmi in termini di risorse aziendali.
L’impiego regolare di Bio Aksxter® fa esprimere al meglio la coltivazione del finocchio: i grumoli si distinguono per pezzatura, aspetto, consistenza, nonché per le superiori qualità in termini di freschezza, sanità e proprietà organolettiche.
 
Scopri ora il prodotto!