Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
 
Prodotti nel carrello
prodotto N° PZ. Prezzo
netto
Totale carrello:
procedi all' acquisto
BioAksxter®

Peperoncino

La coltivazione del peperoncino


Coltivare peperoncini non è una banalità, richiede infatti una costante cura. La presenza di luce e di calore sono elementi fondamentali per ottenere dei peperoncini piccanti e gradevoli all’aspetto.
Il terreno ideale per la coltivazione del peperoncino deve avere un ridotto contenuto di argilla e più del 50% di sabbia. In linea generale l’importante è che il terreno non sia troppo compatto. Infatti, uno degli aspetti cui prestare particolare attenzione è il possibile ristagno idrico.
Bio Aksxter®, grazie alla sua formulazione innovativa ad azione disinquinante, è in grado di incrementare al massimo le potenzialità del terreno.



Coltivare peperoncini di qualità con Bio Aksxter®


Impiegato nella concimazione dei peperoncini, Bio Aksxter® consente di rigenerare e rivitalizzare il terreno riequilibrando la fauna microrganica e ripristinando fertilità, capacità d’umificazione e struttura. Inoltre, aumenta la capacità drenante del suolo durante i periodi piovosi e di ritenzione idrica nei periodi di siccità.
Bio Aksxter® permette di ottenere elevati standard di produzione eliminando i residui chimici da terreno, pianta e peperoncini. Inoltre, grazie alla sua avanzata tecnologia, aumenta le difese autoimmunitarie della coltura nei confronti di malattie e stress climatici.

Scopri ora il prodotto!