Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
 
Prodotti nel carrello
prodotto N° PZ. Prezzo
netto
Totale carrello:
procedi all' acquisto
BioAksxter®

Mango

Coltivare mango con Bio Aksxter®


Coltura di nuovo interesse nelle regioni del sud Italia, la coltivazione del mango necessita di terreni a medio impasto e profondi che permettano alle radici di penetrare nel suolo. Esige anche un buon drenaggio del terreno che diversamente ne limita la crescita. Bio Aksxter®, impiegato nella concimazione del mango, consente di rigenerare e rivitalizzare il terreno riequilibrando la fauna microrganica e ripristinando fertilità, capacità d’umificazione e struttura quindi adeguato drenaggio.

Trattamenti del mango con Bio Aksxter®


Il mango è una pianta abbastanza adattabile alle condizioni climatiche sud mediterranee, tuttavia, gelate improvvise e venti in fase di fioritura ed allegagione ne possono pregiudicare la produzione dell’annata.

Bio Aksxter® equilibratore di piante e terreno, aumenta la resistenza agli stress, tra cui quelli climatici, e alle malattie del mango.

I frutti del mango vanno colti ancora acerbi e fatti maturare pian piano al fine di permetterne la commercializzazione, pratica che va a discapito delle qualità organolettiche. Bio Aksxter® migliora sapore, profumi, dolcezza dei frutti e la loro naturale conservabilità. 

Bio Aksxter®, unico fertilizzante al mondo ad azione disinquinante, permette di ottenere elevati standard di produzione eliminando completamente la presenza di residui chimici da terreno, pianta e frutti.

Inoltre, aumentando le difese autoimmunitarie della pianta, risulta altamente vantaggioso anche per chi coltiva mango in quanto rappresenta sempre una vera e propria risorsa in termini di risparmio di fitofarmaci specifici, incremento di produttività e rese agricole ottenute.