Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
 
Prodotti nel carrello
prodotto N° PZ. Prezzo
netto
Totale carrello:
procedi all' acquisto
BioAksxter®

Radicazione

Per radicazione si intende il processo di emissione e accrescimento delle radici. L’apparato radicale oltre a svolgere la funzione di assorbire gli elementi utili ai fini dello svolgimento delle attività fisiologiche consente l’ancoraggio al suolo ed è sede di produzione di fitormoni (citochinine e gibberelline).
Il volume che occupa l’intero apparato radicale è detto rizosfera. Questa, più precisamente, comprende anche la porzione di suolo che è a contatto con le ramificazioni terminali delle radici. La rizosfera è sede delle svariate attività di tipo fisico/chimico operate dai micro e macrorganismi presenti nel suolo e che interessano l’attività biologica della pianta. Tra questi si annoverano anche potenziali fitopatogeni quali: funghi, virus, batteri e nematodi.

Il fertilizzante naturale Bio Aksxter® impiegato sia nella fase di trapianto che durante lo sviluppo e  la crescita della pianta incide positivamente sulla radicazione.
Essendo prontamente assimilabile dalla pianta,  ne consente la perfetta idrofonia il cui assorbimento di acqua ed elementi nutritivi è favorito dallo sviluppo di  un maggior volume dell’apparato radicale, in particolare microradici. 
I tessuti radicali si presentano più bianchi in seguito ad una miglior ossigenazione e quindi più resistenti ad attacchi di muffe, a processi di rinsecchimento e necrotizzazione.
In presenza di malattie dell’apparato radicale, come ad esempio nel caso dei nematodi galligeni, impiegando costantemente Bio Aksxter® si assiste al ricaccio di nuove radici, sintomo di liberazione della pianta dal parassita, consentendo lo sviluppo vegetativo delle colture ed il conseguimento ottimale della produzione.