Il tuo carrello

ULTIME NOTIZIE MALTEMPO | news sempre aggiornate

ULTIME NOTIZIE MALTEMPO | news sempre aggiornate

21 novembre 2018 - BioAksxter®

Maltempo oggi

Quanti di voi hanno cercato su Google la parola chiave “maltempo”?! Risultati: le strade sembrano cascate, disastro senza precedenti, il fiume è esploso, centinaia di persone evacuate, conta dei danni, il maltempo si sposta… dalla Liguria alla Puglia, dal Piemonte alla Sardegna, dal Nord al Sud della nostra penisola, il maltempo viaggia inarrestabile. Ma non siamo gli unici ad essere colpiti… Terremoti, tsunami, tornado e uragani negli Stati Uniti d’America, Francia, Grecia, Spagna, Portogallo, Indonesia… ma la lista non finisce qui! Sapete perché?

serre-allagate-ev-1-768x576.jpg

Perché non si tratta di maltempo, non si tratta di episodi occasionali, non si tratta di “è sempre successo”, non si tratta di “i cambiamenti climatici ed il riscaldamento del pianeta sono una bufala!”. Stiamo assistendo allo spettacolo dal titolo “La Natura alla riscossa!” Il pianeta sta galoppando alla riconquista dei suoi diritti ingiustamente soppressi da noi “dis-umani”, verso la liberazione! Purtroppo non mancano le persone che come le tre scimmie “sagge” continuano a ribadire di “non vedere, non sentire e non parlare”. Altre invece tirano fuori la vecchia carta dei dinosauri dicendo che l’inquinamento non c’entra niente perché è già successo allora … allora ricordiamoci che i dinosauri sono stati “spazzati via” da un asteroide, a differenza di noi, che ci spazzeremo via da noi stessi.

Nell’inquinamento la chiave del maltempo

Non illudetevi, il maltempo non passerà, non illudetevi di svegliarvi un giorno in un mondo migliore. Andrà sempre peggio, perché continuiamo ad inquinare, continuiamo a non badare alle conseguenze, cercando di scaricare il tutto sulle spalle dei nostri figli e dei nostri nipoti. Probabilmente loro saranno più lungimiranti, più responsabili, più rispettosi della terra, della natura, del pianeta…ma a che costo? Cosa lasceremo a loro? La Natura si riprenderà quello che le abbiamo portato via! Svegliatevi, gente! Svegliatevi oggi, non domani! Già ieri era tardi, figuriamoci domani! Abbiamo già superato il punto di non ritorno!

serre-allagate-ev-1-768x576.jpg

Il mare è fatto di gocce! Comincia a disinquinare anche tu, come tanti altri agricoltori che hanno da anni scelto la strada della vita! Il mare è fatto di gocce, ricordatelo sempre! Svegliati! Agisci! Disinquina!

Pensiamo che avere una visione globale anziché frammentata, eviti di farci focalizzare soltanto su quello che succede vicino a noi, dato che “navighiamo” tutti sulla stessa barca.

Danni maltempo: tutte le notizie aggiornate

  • Maltempo oggi 20 novembre 2018 Tre trombe d’aria colpiscono il Sud Italia. Dall’inizio dell’anno ad oggi sono state 478 le trombe d’aria in Italia, più del doppio (+121%) di quelle registrate nello stesso periodo dell’anno scorso. E’ quanto emerge da un’analisi di Coldiretti. L’eccezionalità degli eventi atmosferici, precisa la Coldiretti, è ormai diventata la norma. Gli effetti si fanno sentire nelle città e nelle campagne dove nel 2018 si contano fino ad ora – stima la Coldiretti – danni per oltre 1,5 miliardi di euro tra coltivazioni distrutte, alberi sradicati, serre distrutte, edifici scoperchiati, aziende allagate, smottamenti e frane. 

    tre-trombe-sud-italia.jpg
  • Maltempo oggi 9 novembre 2018 Giordania – Piogge intense e alluvioni causano 12 vittime, inondato il sito di Petra, 3700 turisti in fuga. È il bilancio delle alluvioni che hanno colpito la Giordania nelle ultime 24 ore, mentre il sito archeologico di Petra, uno dei più importanti del Medio Oriente, è stato travolto da un fiume di fango in quello che le autorità locali hanno definito la più grande inondazione da decenni. Le alluvioni giungono ad appena due settimane dopo che 21 persone, tra cui molti bambini, sono rimasti uccisi a causa delle inondazioni che hanno colpito la zona vicino al mar Morto. I ministri del Turismo e dell’Istruzione si sono dimessi a seguito della tragedia.

    petra-alluvione-giordania.jpg
  • Maltempo oggi 6 novembre 2018 – 11 regioni chiedono lo stato di emergenza: Veneto, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Lazio, Sardegna, Calabria, Toscana, Emilia-Romagna, Lombardia e Trentino Alto Adige. Il computo iniziale dei danni è superiore a 3 miliardi di euro. 

    forte-maltempo-ragusa-assenza-stato-calamita-410.jpg
  • Maltempo oggi 2 novembre 2018 – Grandine e pioggia, in ginocchio gli orticoltori del Sarcidano. Il maltempo non abbandona la Sardegna. La grandine, spesso grande quanto una noce, ha bucato i frutti che marcendo non possono essere più venduti.

    maltempo-grandine-sardegna.jpg
  • Maltempo oggi 2 novembre 2018 –