Il tuo carrello

Come mantenere più a lungo le colture

Massimizzare il reddito e aumentare i giorni di raccolta delle colture orticole

Consiglio dedicato a viticoltori, frutticoltori, produttori di ortaggi a frutto e fragole.

Aumentare i giorni di raccolta delle colture orticole o posticipare l’estirpo nel caso di viti e piante da frutto, mantenendo costante la qualità del raccolto nel tempo, è determinante per massimizzare il reddito. Purtroppo, in ogni caso con il susseguirsi dei cicli colturali le fallanze compaiono sempre più precocemente, mentre la qualità si mantiene per un arco di tempo sempre più breve, costringendo l’agricoltore a rinnovare anticipatamente la coltura.

Con BioAksxter® è possibile mantenere le colture più a lungo perchè le piante, rinforzate e fatte crescere in un terreno equilibrato, sono in grado di rigenerarsi e di superare senza sforzo gli stress ambientali.

Nelle colture trattate con BioAksxter® si riducono sensibilmente il declino produttivo, la comparsa delle fallanze e si prolunga la durata del ciclo biologico ottenendo un maggior numero di raccolti.
La massimizzazione del risultato si ottiene trattando regolarmente e costantemente con BioAksxter®,  partendo dal trapianto o dall’impianto e proseguendo per tutto il ciclo. Anche iniziando l'impiego nella fase di declino produttivo, avviene una rigenerazione naturale della coltura e si ottiene un incremento produttivo protratto.

La maggior durata delle colture determinata dall’uso di BioAksxter® è stata riconosciuta, ad esempio, da frutticoltori con impianti di melo di oltre 35 anni in evidente declino produttivo e per i quali era già stato deciso l’estirpo. L’impiego di BioAksxter® ha incrementato notevolmente le produzioni facendo slittare il rinnovo di 3 anni.

Colture di albicocco di oltre 25 anni hanno raggiunto una produzione di 250-300 qli ad ettaro per altri 5 anni. Colture di kiwi di oltre 25 anni con una mortalità del 5-10% annuo, già dopo il primo anno di utilizzo di BioAksxter® hanno ridotto la mortalità al 2- 3%, prolungando la vita dell’impianto di altri 3 anni.

Produttori di zucchino in campo aperto che raccoglievano un prodotto di qualità per non più di 40 giorni, hanno prolungato la raccolta di almeno 20 giorni raggiungendo punte massime di 100 giorni, mentre produttori di fragole, che raccoglievano per un solo ciclo, con BioAksxter® hanno mantenuto un elevata capacità vegetativa portando le piante ad una seconda fioritura e ad un secondo raccolto.

Altri consigli tecnici
Come mantenere più a lungo le colture

Prodotti per l'agricoltura

I prodotti BioAksxter® non sono semplicemente concimi biologici ad altissima concentrazione, ma soprattutto formulazioni in grado di potenziare ogni tipo di coltura e di terreno.

Acquista

Community BioAksxter®

Restiamo sempre in contatto, non perderti le informazioni sul mondo BioAksxter®.
Studi, consigli tecnici e notizie riguardanti l'agricoltura e l'ambiente. Ma non solo. Se vuoi sostenere il nostro impegno concreto di ricostruzione dell’ambiente, perché sei un agricoltore consapevole o un cittadino responsabile che guarda al futuro, entra nella community e partecipa attivamente al disinquinamento.

Facebook Youtube Twitter pinterest linkedin

Grazie

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

close

Iscriviti alla newsletter

Annulla
close

Credits & Copyright

PROGETTAZIONE, GRAFICA, CONVERSIONE E REALIZZAZIONE SITO WEB:
www.kumbe.it

MATERIALE FOTOGRAFICO E MULTIMEDIALE:
AXS M31 e relativi proprietari

TESTI:
AXS M31


© Copyright AXS M31 di Zambanini Silvana
É assolutamente vietato copiare e/o riprodurre anche solo in parte qualsiasi contenuto senza previa esplicita autorizzazione.

close

Grazie

Il suo messaggio è stato spedito correttamente.

close
Nascondi video
Chiudi Registrati

Oppure accedi

Password dimenticata?

Chiudi

Recupero password


Chiudi
close