Il tuo carrello

L'evoluzione della ricerca Mendini

“La legge dell’Universo dice: i segreti vanno rispettati ed onorati con umiltà per esserne parte“ - A. MendiniAlessandro Mendini è il ricercatore che ha creato la tecnologia innovativa disinquinante Bio Aksxter®, grazie alla quale è possibile rigenerare le strutture vitali di piante e terreni, potenziare la naturale crescita delle piante e ottenere prodotti agricoli salubri.
L’impegno di una vita per il progresso planetario, un miglioramento continuo per l’agricoltura, l’ambiente e la salute dell’uomo.

Il ricercatore Mendini ha una capacità cibernetica applicata alla meccanica magnetica quantistica riferita alle energie dimensionali subatomiche ed in specifico alle particelle primarie concentriche gravitazionali ed antigravitazionali collegate all’intelligenza di base planetaria ed universale “viva e non viva” nella dimensione virtuale, meccanica e bioelettronica.
Contrariamente a come la cibernetica è stata finora utilizzata, ovvero rivolta al potere degli Stati, il pensiero e la ricerca pura di Alessandro Mendini sono rivolte ad esclusivo favore dell’umanità. Ciò è dimostrato con la progettazione e costruzione delle sue specifiche strumentazioni fin dal 1978 per arrivare ai più recenti progetti Pegasus  e Cosmic 18F e con le formulazioni BioAksxter® rivolte alla tutela e salvaguardia della vita planetaria.
La ricerca pura di Alessandro Mendini basa su una filosofia ed un modello comportamentale di tipo ermetico, autocontrollato, con fattore espansivo ed evolutivo. Una ricerca protetta da meccanismi di anti interferenza intellettuale.

Principali ricerche sulle energie dal 1950 al 2019

1950 studi sull’energia dei cristalli
1952 studi naturalistici dei regni e connessione con l'energia
1956 costruzione delle prime "cariche magnetiche"
1959 studi sull'intelligenza di base planetaria e sul movimento ascensionale della linfa nei vegetali
1962-1963 studi sulla fotosintesi e sull'energia vitale dei vegetali in genere
1965 progetto "Energia" per la captazione di onde cosmiche dimensionali superanti la velocità luce
1976-1977 studi sugli impulsi delle piante, sull'energia dei semi, sull'energie spontanee dei cristalli
1980-1984 studi sui movimenti magnetici tellurici planetari e costruzione strumenti di localizzazione
1980 studi sulla captazione dell’energia dimensionale da punto mobile in quota; studi su energia refrigerante ed energia calorica (G4); costruzione di captatori, analizzatori, convogliatori, caricatori; costruzione "cariche magnetiche" da captazione energia dimensionale; progetto “Criosintesi” fotosintesi clorofilliana in assenza di luce
1981 studi approfonditi sulle energie vitali e sull’intelligenza di base; studi sui microrganismi vergini
1982-1983 studi sulla "captazione di onde Ångström mediante le strutture cristalline dei vegetali"; studi sui comandi planetari e loro variazioni
1983 studi sulle patologie tumorali; costruzione strumentazione portatile per diagnostica
1983-1987 costruzione di elementi cristallini “memorini” con capacità memorica di trasmissione 50-250milioni di gigabyte 
1985 studi sui “corpi sincromi” e costruzione complesso diagnostico curativo computerizzato per il riequilibrio dei corpi sincromi degli esseri viventi
1986 studi sulla crescita di funghi Boletus Edulis e Pinicola in cattività
1986-1987 studi approfonditi sull'intelligenza di base planetaria; costruzione "Intelix di base" complesso per la comunicazione con l'intelligenza di base planetaria
1987 studi sui flussi gravitazionali ed antigravitazionali nei vegetali
1987-1988 costruzione convogliatore di energia per il ricavo di energia termica ed elettrica
1992 costruzione Parabola planare Andromeda 92 per la trasmissione e captazione di segnali dalla costellazione Andromeda - M31; costruzione GKY M33 ricettore/analizzatore energie multiple cosmiche universali (Ultra Ångström)
2004 XYG28 captatore di onde trasduttrici per la carica delle particelle inerti
2006 costruzione cariche magnetiche idrocompresse computerizzate
2007-2008 costruzione "ultra memorini" con capacità 200.000milionix10/100/1000 gigabyte
2013 studio sull’amplificazione della captazione luminosa nelle strutture vegetali
2014 X18Y PEGASUS EG36 porta dimensionale per intelligenza di base extraplanetaria con testata di ricezione G40; caricatore elettronico dimensionale per superparticelle con moltiplicatore cubatico trigonometrico; amplificatore dell'intelligenza di base e conduttore di messaggi dai regni dimensionali
2015 progetto “Centro di rigenerazione cellulare”; progetto “Cittadella dell’energia” impianto per la produzione di energia (yotawatt)
2016 studio sulla contaminazione da pesticidi generanti anomalie del ciclo riproduttivo di insetti e piccoli mammiferi; Contact 100K-X trasmettitore dimensionale ad onde Ångström per il microuniverso
2017 studio sulle forze magnetiche in quota e costruzione impianto antigrandine con 7 punti parabolici a conducibilità volumetrica
2018 Almen XM236 decontaminante con cariche magnetiche da 29.8 a 89.4 GW/mm3
2019 C8G-COSMIC-18F decodificatore universale cyber per intelligenza di base planetaria

Dal composto Bio Jckxsor al composto BioAksxter®

Nella seguente testimonianza una parte dell’evoluzione della ricerca Mendini.
Sulla base della documentazione relativa all’anno 2000, riguardante le sperimentazioni eseguite dall’Università degli Studi di Catania, Dipartimento di Scienze Chimiche, Laboratorio di Biochimica, il ricercatore Alessandro Mendini dichiara che la formulazione del prodotto attuale è stata progressivamente migliorata ed aggiornata secondo i parametri delle condizioni ambientali in essere.
2015, Dichiarazione Alessandro Mendini»

Testamento scientifico

Il seguente documento riporta i passaggi salienti dal 1978 al 2019, anno in cui il ricercatore Alessandro Mendini, giunto all’apice della sua ricerca, dati i fatti avvenuti, lascia a Zambanini Silvana, titolare della AXS M31 di Zambanini Silvana: la sua ricerca, le formulazioni per la produzione dei fertilizzanti disinquinanti Bio Aksxter® e la formulazione per la produzione del decontaminante Almen XM236, nonché le modalità di mantenimento delle strumentazioni storiche, testimonianza del suo passaggio su questo pianeta.
2019, Testamento scientifico Alessandro Mendini: Formulazioni fertilizzanti disinquinanti»

Richiedi informazioni

Prodotti per l'agricoltura

I prodotti BioAksxter® non sono semplicemente concimi biologici ad altissima concentrazione, ma soprattutto formulazioni in grado di potenziare ogni tipo di coltura e di terreno.

Acquista

BioAksxter Magazine

Approfondimenti e notizie dal mondo BioAksxter®, segui il nostro Magazine per essere informato di tutte le novità.

Leggi

Community BioAksxter®

Restiamo sempre in contatto, non perderti le informazioni sul mondo BioAksxter®.
Studi, consigli tecnici e notizie riguardanti l'agricoltura e l'ambiente. Ma non solo. Se vuoi sostenere il nostro impegno concreto di ricostruzione dell’ambiente, perché sei un agricoltore consapevole o un cittadino responsabile che guarda al futuro, entra nella community e partecipa attivamente al disinquinamento.

Facebook Youtube Twitter pinterest linkedin

Grazie

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

close

Iscriviti alla newsletter

Annulla
close

Credits & Copyright

PROGETTAZIONE, GRAFICA, CONVERSIONE E REALIZZAZIONE SITO WEB:
www.kumbe.it

MATERIALE FOTOGRAFICO E MULTIMEDIALE:
AXS M31 e relativi proprietari

TESTI:
AXS M31


© Copyright AXS M31 di Zambanini Silvana
É assolutamente vietato copiare e/o riprodurre anche solo in parte qualsiasi contenuto senza previa esplicita autorizzazione.

close

Grazie

Il suo messaggio è stato spedito correttamente.

close
Nascondi video
Chiudi Registrati

Oppure accedi

Password dimenticata?

Chiudi

Recupero password


Chiudi
close