Il tuo carrello

Produzione e coltivazione di giovani piante orticole e floricole

Come produrre e coltivare giovani piante per l'orticoltura e la floricoltura

Consiglio dedicato a tutti i vivaisti, agli agricoltori che producono giovani piante per l'orticoltura e la floricoltura ed a coloro che ne continueranno la coltivazione.

Piantine compatte con una colorazione intensa ed un apparato radicale folto sono solitamente ottenute con forzature di natura fisiologica e chimica. Così facendo, pur accontentando l’occhio del cliente, si compromettono le funzioni vitali della pianta con gravi ripercussioni durante la successiva fase di coltivazione.

Impiegando BioAksxter® nei vivai di giovani piante si ottengono risultati eccellenti senza forzature o alterazioni del codice primario della pianta. BioAksxter® riequilibra e ripotenzia tutte le funzioni metaboliche in modo naturale, determinando numerosi vantaggi:

  • la miglior captazione della luminosità riduce la tendenza alla “filatura” nei periodi poco luminosi e le scottature in quelli troppo soleggiati;
  • l’aumento delle autodifese riduce lo sviluppo delle malattie sia a livello fogliare che dell’apparato radicale e del colletto;
  • la maggior resistenza agli sbalzi termici permette una crescita regolare anche a temperature inferiori a quelle programmate, comportando anche un risparmio sui costi di riscaldamento delle serre;
  • l’aumento della vitalità massimizza le rese nel taleaggio e negli innesti a verde;
  • l’eliminazione dei residui di concimi ed antiparassitari depura la pianta ed evita una scarsa reattività dopo il trapianto.

Le piante trattate con BioAksxter® si distinguono sempre per l’omogeneità; al tatto risultano particolarmente elastiche e resistenti; presentano foglie larghe e consistenti, radici folte e bianche ed un elevato sviluppo di microradici.
Nella coltivazione successiva al vivaio si nota subito un attecchimento molto più rapido, si riducono lo stress da trapianto e la vulnerabilità nei confronti degli attacchi patogeni , permettendo una sensibile riduzione di tutte le malattie.
Anche quando si verificano particolari situazioni di stress durante il trasporto, ritardi nelle operazioni di trapianto o temporanee disidratazioni del substrato, le piante rimangono sempre vitali ed in grado di superare lo stress in pochissimo tempo; infatti, in moltissime situazioni, piantine apparentemente irrecuperabili, sono attecchite perfettamente ed hanno prodotto regolarmente.

Nei vivai di giovani piante è importante impiegare in maniera regolare e costante BioAksxter® M32, intervenendo ogni 7-10 giorni secondo la durata del ciclo. Nei cicli particolarmente brevi, di 14-15 giorni, si consiglia di intervenire almeno tre volte: all’emergenza, a metà ciclo e 1-2 giorni prima del trapianto. Nella produzione di piante orticole destinate alla coltivazione in terreni colpiti da gravi patologie o ad un’utenza che esige piante particolarmente resistenti, si consiglia anche l’impiego di BioAksxter® M31.

Altri consigli tecnici
Produzione e coltivazione di giovani piante orticole e floricole

Prodotti per l'agricoltura

I prodotti BioAksxter® non sono semplicemente concimi biologici ad altissima concentrazione, ma soprattutto formulazioni in grado di potenziare ogni tipo di coltura e di terreno.

Acquista

Community BioAksxter®

Restiamo sempre in contatto, non perderti le informazioni sul mondo BioAksxter®.
Studi, consigli tecnici e notizie riguardanti l'agricoltura e l'ambiente. Ma non solo. Se vuoi sostenere il nostro impegno concreto di ricostruzione dell’ambiente, perché sei un agricoltore consapevole o un cittadino responsabile che guarda al futuro, entra nella community e partecipa attivamente al disinquinamento.

Facebook Youtube Twitter pinterest linkedin

Grazie

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

close

Iscriviti alla newsletter

Annulla
close

Credits & Copyright

PROGETTAZIONE, GRAFICA, CONVERSIONE E REALIZZAZIONE SITO WEB:
www.kumbe.it

MATERIALE FOTOGRAFICO E MULTIMEDIALE:
AXS M31 e relativi proprietari

TESTI:
AXS M31


© Copyright AXS M31 di Zambanini Silvana
É assolutamente vietato copiare e/o riprodurre anche solo in parte qualsiasi contenuto senza previa esplicita autorizzazione.

close

Grazie

Il suo messaggio è stato spedito correttamente.

close
Nascondi video
Chiudi Registrati

Oppure accedi

Password dimenticata?

Chiudi

Recupero password


Chiudi
close