Il tuo carrello

BioAksxter® prezzo? Ecco perché non costa

BioAksxter® prezzo? Ecco perché non costa

09 aprile 2019 - BioAksxter®

Perché BioAksxter® costa tanto … poco?

In tanti cercano sul web ” BioAksxter® prezzo” o “bioaxter costo”. A volte ci sentiamo dire da qualcuno “buon prodotto, ma è caro…”, “perché costa così tanto?” ma gli stessi che fanno queste domande poco dopo fanno due calcoli e iniziano a rendersi conto che in realtà BioAksxter® è redditizio!

Allora cerchiamo di vedere tutti gli aspetti positivi che derivano dall’impiego di BioAksxter®. Lo sai che gli agricoltori utilizzando BioAksxter® lavorano poco, preservano la loro salute e guadagnano tanto?

Progetto-senza-titolo11-696x583.jpg
Prodotti agricoli “Coltivati con BioAksxter ®”

1. Aumento produttivo

A tutti interessa produrre di più! Beh, per far in modo che le piante siano più produttive ed ottenere il massimo delle rese, è senza dubbio necessario che le piante ed il terreno siano in condizioni di farlo e che tra questi ci sia l’energia sufficiente affinché l’intero sistema funzioni.

BioAksxter® fa proprio questo! Fornisce energia necessaria per disinquinare e riportare in equilibrio il sistema pianta-terreno, incrementando progressivamente le produzioni agricole in percentuali rilevanti variabili, in funzione dello stato del terreno e della coltura, dal 20 al 100%.

relazione-tecnica-Mele-Melinda-Andrea-Turri-696x255.jpg

relazione-tecnica-Mele-Melinda-Andrea-Turri_2-696x401.jpg

Nei tabulati forniti dagli agricoltori, l’uso di BioAksxter® ha aumentato mediamente le rese economiche del 33,4% ripagando l’acquisto del prodotto fino a 15 volte.

2. Miglioramento qualitativo

Di pari passo alla quantità c’è la qualità! Con BioAksxter® si ottengono prodotti agricoli di qualità, dalle proprietà organolettiche notevoli, privi di residui chimici e quindi con una maggiore shelf-life, il ché ovviamente permette all’agricoltore di aumentare i ricavi. Infatti, un prodotto di maggior livello qualitativo “vale di più” ed è importantissimo sia per le aziende che conferiscono all’ingrosso, sia per coloro che fanno vendita diretta. In questo modo si garantisce sempre alla clientela (o a sé stessi) prodotti buoni e salutari!

Chi invece produce per autoconsumo, ottiene un guadagno in termini di salute.

  • Zero residui chimici
  • Miglior pezzatura e colorazione
  • Produzione costante ed omogenea
  • Maggior grado zuccherino (brix, babo)
  • Riduzione degli scarti
  • Aumento della conservabilità (shelf-life)
  • Prodotti agricoli salubri