Il tuo carrello

Malattie del pomodoro: funghi, virus, batteri, nematodi, fisiopatie…

Malattie del pomodoro: funghi, virus, batteri, nematodi, fisiopatie…

19 giugno 2019 - BioAksxter®

La coltivazione del pomodoro in pieno campo e in coltura protetta è altamente specializzata sul territorio italiano.

pomodoro-2_1.jpgPomodori coltivati con BioAksxter®

Le esigenze del mercato, dell’industria e del consumatore comportano una ripetizione incessante dei cicli produttivi negli stessi appezzamenti o ambienti di coltivazione. La monocoltura ed il massiccio impiego di prodotti chimici comportano un’alterazione degli equilibri biologici favorendo l’attacco di patogeni (funghi, virus, batteri) e determinando condizioni di grave stanchezza del suolo.

Le principali malattie del pomodoro

Oggi, la pomodoricoltura nazionale soffre proprio per l’accentuata incidenza di molte malattie:

  • Peronospora (Phytophthora infestans)
  • Alternariosi (Alternaria solani)
  • Moria delle piantine (Pythium, Phytophthora e Rhizoctonia)
  • Cladosporiosi (Fulvia fulva)
  • Oidio o Mal bianco (Leveillula taurica e Oidium lycopersici)
  • Muffa grigia (Botryotinia fuckeliana)
  • Septoriosi (Septoria lycopersici)
  • Stemfiliosi (Stemphyliumn spp.)
  • Radice suberosa (Pyrenochaeta lycopersici)
  • Nematodi galligeni (es. Meloidogyne)
  • Marciume basale (Fusarium oxysporum f. sp. radicis-lycopersici)
  • Avvizzimento batterico (Ralstonia solanacearum)
  • Cancro batterico (Clavibacter michiganensis subsp. michiganensis)
  • Necrosi del midollo (Pseudomonas corrugata, P. mediterranea)
  • Marciume molle del fusto e dei frutti (Pectobacterium carotovorum subsp. carotovorum), ecc.
  • Tuta absoluta o tignola del pomodoro (Lepidoptera, Gelechiidae)
  • Orobanche ramosa (Phelipanche ramosa (L.) Pomel)
  • Marciume apicale del pomodoro

Piante di pomodoro avvizzite e ripiegate a doccia, infezioni, necrosi e imbrunimenti, macchie nerastre, fenditure profonde (cancri) a carico del fusto, lesioni su frutto di pomodoro, moria delle piante in campo, marciume basale, presenza di muffa su bacche e foglie, piante di pomodoro con foglie che si accartocciano o si arricciano, le bacche che non maturano ma cadono al suolo o marciscono, necrosi fogliare …e così si può continuare all’infinito…

malattie-del-pomodoro_consigli-tecnici_coltiva-con-bio-aksxter_2.jpg

malattie-del-pomodoro_peronospora-del-pomodoro_coltivare-pomodoro-con-bio-aksxter_1.jpg

malattie-del-pomodoro_nematodi-pomodoro_coltivare-pomodoro-con-bio-aksxter.jpg

malattie-del-pomodoro_marciume-apicale-del-pomodoro_coltivare-pomodoro-con-bio-aksxter.jpg
coltivare-pomodoro-con-bio-aksxter.jpg

malattie-del-pomodoro_peronospora-del-pomodoro_2.jpg

malattie-del-pomodoro_marciume-apicale-del-pomodoro_coltivare-pomodoro-con-bio-aksxter-2.jpg

malattie-del-pomodoro_spaccatura-del-pomodoro_coltivare-pomodoro-con-bio-aksxter.jpg

Malattie del pomodoro: cause e soluzioni

Le malattie del pomodoro sono, in genere, causate da molteplici fattori di perturbazione (patogeni, parassiti, clima, ecc.) che, agendo singolarmente o congiuntamente, debilitano la pianta causandone scarse o mancate fruttificazioni e di conseguenza la perdita del reddito.

L’agricoltore vive incontenibili infestazioni parassitarie e fitopatologie conseguenti allo sfruttamento dei terreni, a pratiche di diserbo e all’uso indiscriminato di pesticidi, calo della fertilità del suolo, produzioni sempre minori per la scarsa qualità del seme e del materiale vivaistico, per la qualità dell’acqua di irrigazione, in sostanza per la rottura degli equilibri biologici.

Tutto questo, unito alle esigenze imposte dal mercato e dal consumatore, che richiedono un prodotto con uno standard qualitativo e di salubrità sempre più elevato (con limitata presenza di residui o a residuo zero), fa sì che l’imprenditore agricolo, debba agire preventivamente per non rimanere con le tasche vuote.

Coltivazione e malattie del pomodoro: Fusarium, Radice suberosa, Nematodi e Marciume Apicale

Questo video sulla “Coltivazione e malattie del pomodoro: Fusarium, Marciume Apicale, Radice Suberosa e Nematodi” dimostra come con BioAksxter® la coltivazione del pomodoro di cinque grandi aziende agricole sia migliorata sensibilmente.

In particolare l’impiego di BioAksxter® si traduce in:

  • diminuzione dell’incidenza dei fattori patogeni del pomodoro, con elevata resistenza a fitopatie e a fisiopatie
  • aumento delle difese della pianta verso batteri, virus e malattie fungine
  • resistenza agli stress
  • riduzione delle spaccature delle bacche
  • rivitalizzazione e bonifica dei terreni agricoli destinati alla coltura del pomodoro
  • miglioramento della consistenza e integrità della bacca, importante anche per la trasformazione e la conservazione
  • aumento del peso secco
  • produzioni elevate
  • pezzatura e colorazione uniformi
  • aumento del grado zuccherino (brix)
  • aumento del contenuto di licopene
  • eliminazione dei residui chimici presenti nel terreno e a carico della pianta e dei frutti

coltivare-pomodori-con-bio-aksxter-3-1024x768_1.jpgPomodori coltivati con BioAksxter®

Contatti

Per qualsiasi informazione contattaci tramite la richiesta informazioni o chiamando al numero 0465 734591

Richiedi info

Casi di successo

Augusto e Claudia, produttori di ortaggi in serra

Augusto e Claudia, produttori di ortaggi in serra

Dettagli

Articoli correlati

il_cambiamento_non_solo_apparenza,3942.png?WebbinsCacheCounter=1
26 gennaio 2022

BioAksxter®: il cambiamento non è solo apparenza

  • Storytelling
  • Curiosity
  • Eventi

Leggi

nuovo-sito-web,3926.png?WebbinsCacheCounter=1
25 gennaio 2022

Nuovo sito web BioAksxter®...e non solo!

  • Storytelling
  • Curiosity
  • Eventi

Leggi

0-copertina-articolo,3703.jpg?WebbinsCacheCounter=1
02 dicembre 2021

DISASTRI IN AGRICOLTURA: annata agraria 2021

  • Aziende agricole

È giunto il momento di tirare le somme in merito all’annata agraria 2021, particolarmente colpita dalle criticità... Leggi

testpic_4
09 novembre 2021 / BioAksxter®

Piccolo orto, grandi risultati

  • Aziende agricole
  • Agricoltura sostenibile e Ambiente

[E|N|G] Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor [/E|N|G] Leggi

testpic_1
05 ottobre 2021

L’orto innovativo di VerdeVegetale: la sfida di Franzoi Lorenzo

  • Aziende agricole
  • Cibo e salute
  • Agricoltura sostenibile e Ambiente

È la storia del nostro giovane trentino Lorenzo Franzoi, classe 1995, non affatto indifferente ai problemi legati... Leggi

meleto,1898.jpg?WebbinsCacheCounter=1
14 settembre 2021 / Silvana Zambanini

Biodistretti e bonifica dei terreni agricoli

  • Aziende agricole
  • Agricoltura sostenibile e Ambiente
  • Ambiente e territorio

Leggi

copertina-png-basilico
02 settembre 2021 / BioAksxter®

Tutti lo odorano…

  • Aziende agricole
  • Agricoltura sostenibile e Ambiente

Leggi

copertina-agricoltori-fottuti-dai-fotoni
27 luglio 2021 / BioAksxter®

LUCE E PIANTE: agricoltori fottuti dai fotoni

  • Aziende agricole
  • Cibo e salute
  • Agricoltura sostenibile e Ambiente

Leggi

copertina-nematodi
07 luglio 2021 / BioAksxter®

NEMATODI e coltivazioni: 7 risultati con BioAksxter®

  • Aziende agricole
  • Agricoltura sostenibile e Ambiente
  • Problematiche agricole

Leggi

Community BioAksxter®

Restiamo sempre in contatto, non perderti le informazioni sul mondo BioAksxter®.
Studi, consigli tecnici e notizie riguardanti l'agricoltura e l'ambiente. Ma non solo. Se vuoi sostenere il nostro impegno concreto di ricostruzione dell’ambiente, perché sei un agricoltore consapevole o un cittadino responsabile che guarda al futuro, entra nella community e partecipa attivamente al disinquinamento.

Facebook Youtube Twitter pinterest linkedin

Grazie

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

close

Iscriviti alla newsletter

Annulla
close

Credits & Copyright

PROGETTAZIONE, GRAFICA, CONVERSIONE E REALIZZAZIONE SITO WEB:
www.kumbe.it

MATERIALE FOTOGRAFICO E MULTIMEDIALE:
AXS M31 e relativi proprietari

TESTI:
AXS M31


© Copyright AXS M31 di Zambanini Silvana
É assolutamente vietato copiare e/o riprodurre anche solo in parte qualsiasi contenuto senza previa esplicita autorizzazione.

close

Grazie

Il suo messaggio è stato spedito correttamente.

close
Nascondi video
Chiudi Registrati

Oppure accedi

Password dimenticata?

Chiudi

Recupero password


Chiudi
close