Il tuo carrello

Xylella: la congrega degli scientisti moderni

Xylella: la congrega degli scientisti moderni

27 giugno 2018 - BioAksxter®

Conoscete quell’atteggiamento mentale di chi ritiene unico sapere valido quello della scienza ufficiale, e svaluta quindi ogni altra forma di sapere che non accetti i metodi propri di questa?

Ecco come si pone la maggior parte dei cosiddetti scienziati, ricercatori universitari, divulgatori scientifici, giornalisti specialisti e l’ambaradan degli aggregati istituzionali.

Con quali motivazioni? Quale tipo di interesse hanno in comune?

In questi giorni, in seguito alla pubblicazione sul giornale Il Fatto Quotidiano di “La bufala Xylella: non è il batterio ad uccidere gli ulivi” scritto dal prof. Pietro Perrino, abbiamo visto muoversi un marasma di gente o meglio una mandria di bufali inferociti che calpestavano tutto e tutti pur di testare la qualità delle loro pubblicazioni attraverso l’impatto avuto sugli altri, pur di arricchire la loro bibliografia con tentata perspicacia, pur di evitare il pericolo per la Scienza di veder crollare le proprie torri d’avorio nelle quali è arroccata da tempo.

La-congrega-degli-scientisti-moderni-696x392.jpeg

Premio per l’oggettività, la specie si è avventata anche sul nostro prodotto BioAksxter®, andando a rovistare fin nei sotterranei dell’immaginario, come ladri in cerca del tesoro, per poi svendere le proprie perle di saggezza al primo arrivato. E oggi con il web il “primo arrivato” sono tanti.

Come fra Guelfi e Ghibellini, due sono le fazioni di questo nuovo medioevo, quella a favore dello sradicamento degli ulivi e della man bassa della chimica multinazionalista e quella della difesa del patrimonio agricolo ed ambientale. Ecco che si spiega la realtà con l’inganno, si nega l’evidenza con malizia, si nascondono i propri foschi interessi accusando gli altri. Sul campo di battaglia si alza un gran polverone e nessuno capisce più niente, tutti a caccia dell’anello del potere.

La verità è questa, alla fin fine per andare contro agli altri tutti vanno contro sé stessi.

Da troppi anni viviamo in una situazione emergenziale dovuta allo squilibrio ambientale che tocca in particolar modo l’agricoltura? A nessuno interessa. E’ la conseguenza di un genere umano in crisi!

Non v’è settore in cui tale crisi non si esprima, dagli affiliati della politica, della scienza e dell’economia tesi a manipolare le masse fino agli ignavi dell’umana commedia, tutti hanno perso anni a negare le criticità, a non fare nulla che serva alla nostra Casa, che ora Madre Natura ci pignora.

La-pattuglia-dei-diavoli.jpeg

Così noi, prendiamo le distanze da quei dannati che per nascondere scomode realtà additando ad altro “avea(n) del cul fatto trombetta” e diciamo “non ragioniam di lor, ma guarda e passa”.

Perché mentre la menzogna ha sempre bisogno di complici, la verità trionfa da sola.

Contatti

Per qualsiasi informazione contattaci tramite la richiesta informazioni o chiamando al numero 0465 734591

Richiedi info

Articoli correlati

come-potare-olivo-1068x601
27 febbraio 2019 / BioAksxter®

POTATURA DELL’OLIVO: Come, Quando e Perché?

  • Aziende agricole

Leggi

copertina-1068x785
16 gennaio 2019 / BioAksxter®

Xylella: non possiamo mandarli indietro…

  • Aziende agricole
  • Agricoltura sostenibile e Ambiente
  • Ambiente e territorio
  • Problematiche agricole

Leggi

concimazione-olivo-4-e1567592131435
04 aprile 2018 / BioAksxter®

Concimazione dell’olivo: come, quando e perché?

  • Aziende agricole

Leggi

vigneto-e-oliveto-1068x712
29 novembre 2017 / BioAksxter®

Coltivazione di Olivo e Vite: come mantenere costante la produzione?

  • Aziende agricole

Leggi

testpic_3
20 febbraio 2017 / BioAksxter®

Coltivazione olivo: nessun altro olivicoltore ha raggiunto questi risultati

  • Aziende agricole

Leggi

testpic_3
26 ottobre 2016 / BioAksxter®

La qualità dell’olio extravergine di oliva

  • Aziende agricole
  • Cibo e Salute

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor Leggi

testpic_3
12 ottobre 2016 / BioAksxter®

Xylella Fastidiosa: come si combatte

  • Aziende agricole
  • Problematiche agricole

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor Leggi

testpic_3
05 ottobre 2016 / BioAksxter®

Emergenza Xylella in Puglia

  • Aziende agricole
  • Problematiche agricole

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor Leggi

Community BioAksxter®

Restiamo sempre in contatto, non perderti le informazioni sul mondo BioAksxter®.
Studi, consigli tecnici e notizie riguardanti l'agricoltura e l'ambiente. Ma non solo. Se vuoi sostenere il nostro impegno concreto di ricostruzione dell’ambiente, perché sei un agricoltore consapevole o un cittadino responsabile che guarda al futuro, entra nella community e partecipa attivamente al disinquinamento.

Facebook Youtube Twitter pinterest linkedin

Grazie

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

close

Iscriviti alla newsletter

Annulla
close

Credits & Copyright

PROGETTAZIONE, GRAFICA, CONVERSIONE E REALIZZAZIONE SITO WEB:
www.kumbe.it

MATERIALE FOTOGRAFICO E MULTIMEDIALE:
AXS M31 e relativi proprietari

TESTI:
AXS M31


© Copyright AXS M31 di Zambanini Silvana
É assolutamente vietato copiare e/o riprodurre anche solo in parte qualsiasi contenuto senza previa esplicita autorizzazione.

close

Grazie

Il suo messaggio è stato spedito correttamente.

close
Nascondi video
Chiudi Registrati

Oppure accedi

Password dimenticata?

Chiudi

Recupero password


Chiudi
close